Come gestire i contatti con il Client Kerio Connect

kerio-connect-client-contatti1

Come ogni soluzione di messaggistica che si rispetti, Kerio Connect offre la gestione dei Contatti tramite una Rubrica.

Creare contatti
I contatti possono venir creati dalla sezione Contatti o a partire da un messaggio.

Nel primo caso, andate nella sezione Contatti e selezionate Nuovo Contatto: apparirà il form dove inserire diversi dati, con campi personalizzabili e foto contatto.

 kerio-connect-client-contatti6

Nel secondo caso invece potete creare un contatto a partire da una email ricevuta basta clickare l’indirizzo email del mittente e scegliere Crea contatto.

 kerio-connect-client-contatti1

Autocontatti
Kerio Connect salva automaticamente i nuovi indirizzi email di mittente o destinatario e li rende disponibili per un uso più veloce e dinamico: sono gli autocontatti.

Così se ricevete una email da un indirizzo che non è presente nella vostra rubrica potrete usarlo in una nuova email digitando le prime lettere e scegliendolo dalla lista che vi verrà proposta.

Potete eliminare un autocontatto clickando l’icona a forma di X che viene mostrata quando si passa sopra al contatto.

 kerio-connect-client-contatti5

Gruppi – liste di distribuzione
La creazione dei contatti è dunque molto semplice ed intuitiva; è possibile creare dei Gruppi (chiamati anche Liste di Distribuzione) di contatti per spedire messaggi a diversi utenti.

Andate nella sezione Contatti e scegliete Nuovo gruppo: inserite il nome del gruppo (es. Reparto tecnici) e gli indirizzi email dei partecipanti.

 kerio-connect-client-contatti2

Aggiornare contatti
I contatti possono essere aggiornati quando lo richiedono: scegliete il contatto nell’apposita sezione e clickate Modifica.

 kerio-connect-client-contatti3

Cancellare contatti
Cancellate i contatti semplicemente scegliendoli dalla sezione apposita e clickando Elimina.

kerio-connect-client-contatti4

Ordinare i contatti
I contatti di default vengono ordinati nella cartella I miei Contatti; potete creare nuove cartelle clickando il segno più (+).

kerio-connect-client-contatti7

Condividere i contatti
I contatti, così come le email, le cartelle, i calendari, le note e le attività, possono essere condivisi: rimandiamo a questa guida.