Come gestire i filtri email nel Client Kerio Connect

kerio-connect-client-filtri5

Il Client di Kerio Connect offre dei filtri personalizzabili per suddividere i messaggi in entrata in determinate cartelle (condivisibili, come spiegato in questo articolo), per reindirizzarli ad altri indirizzi e per tante altre azioni.

Creazione dei filtri
Per creare dei filtri email, andate in Impostazioni>Filtri e scegliete Nuovo filtro.
Inserite il nome del filtro, la condizione affinché il filtro abbia effetto (ad es. I messaggi provenienti da un determinato dominio), l’azione da intraprendere (ad es. Spostare in una cartella o reindirizzarla ad un altro destinatario) e se saltare le altre regole, ossia far sì che venga compiuta solo l’azione impostata anche se il messaggio soddisfa altre condizioni.
È possibile impostare più condizioni per ogni singolo filtro e scegliere di compiere l’azione se tutte o almeno una condizione è verificata.

kerio-connect-client-filtri1kerio-connect-client-filtri2kerio-connect-client-filtri5

Inoltrare un messaggio
Una funzione molto apprezzata dei filtri del Client Kerio Connect è la possibilità di inoltrare i messaggi (tutti o solo quelli che soddisfano certe condizioni) ad altre caselle di posta.
Per farlo, scegliete l’opzione Inoltra tra le azioni durante la creazione di un filtro.

kerio-connect-client-filtri4

Organizzare i messaggi in cartelle
I messaggi in arrivo possono essere organizzati in cartelle: si possono spostare trascinandoli oppure creando un apposito filtro. Le cartelle poi possono essere condivise con altri account.
I messaggi possono essere ordinati all’interno di una cartella secondo alcuni ordini (anche inversi): data, mittente, soggetto, dimensione, priorità, flag, etc..

Ordine dei filtri
Se create più filtri, il loro ordine è importante e può essere cambiato: il primo filtro è il primo ad essere controllato, e se è spuntata la voce “salta filtri”, vengono esclusi quelli successivi.
I filtri possono venire ordinati tramite drag-and-drop: selezionate il filtro con il tasto sinistro del mouse, trascinatelo nella posizione che volete e rilasciate il tasto.
Se un filtro non verifica la condizione del messaggio, si passa al filtro successivo finché una condizione è verificata e viene eseguita un’azione, in caso contrario il messaggio finisce tra la posta in arrivo come se nulla fosse.