(OS X Snow Leopard ) Fare un backup in extremis da Terminale su un disco USB esterno

Può capitare che il MAC per qualche strana ragione smetta di funzionare in modo corretto, per esempio non vi permette più di accedere con nessun account al sistema, nonostante tutte le procedure di ripristino password e permission si è costretti a dover reinstallare il MAC ma non si ha un backup, cosa fare?!?!

La soluzione è alquanto semplice.

Colleghiamo un disco USB esterno

  1. Avviamo il MAC partendo da DVD di installazione tenendo premuto il tasto “C”
    Una volta che siamo alla schermata di installazione, andiamo sotto:
    Utility -> Terminale
  2. Usiamo il comando “mount”
    Per vedere tutti i dischi montati con i rispettivi nomi.
    Il disco del mac dovrebbe trovarsi in /Volumes/Macintosh HD
    Mentre il disco USB si trova sempre in /Volumes/<nome che gli avete assegnato> nol nostro caso si chiama Backup
  3. Creiamo una cartella di backup sul disco esterno
    Cd /Volumes/Backup
    Mkdir backup
  4. Individuiamo la cartella utente da copiare e usiamo il comando
    Cp –r /Volumes/Hacintosh HD/Users/<utente> /Volumes/Backup/backup
    A questo punto inizierà la copia di backup del’utente.

Scollegati il disco e collegatelo ad un altro Mac per verificare il contenuto.
A questo punto, potrete reinstallare il mac in tutta tranquillità.

Lascia un commento